In tribunale al fianco delle vittime

L’Avv. Monica Nassisi (a sx) e l’Avv. Sara Polito (a dx).

Si è svolta stamattina davanti al Tribunale di Latina, in composizione collegiale,   la prima udienza dibattimentale, nei confronti di un uomo di Terracina imputato per maltrattamenti in famiglia alla presenza di minore.

Si sono costituite parte civile la donna vittima dei maltrattamenti, difesa dall’avv. Monica Nassisi e la Giusta Difesa aps, difesa dall’avv. Sara Polito.

La giovane donna è seguita dallo sportello di Terracina per le vittime di violenza de La Giusta Difesa, che presta attività di sostegno psicologico e assistenza legale.

È molto importante- dichiara l’avv. Monica Nassisi-  non lasciare sole le donne, vittime di violenza,   in tutto il loro percorso, soprattutto in Tribunale .

In un momento così drammatico in cui la violenza dilaga, in modo particolare in ambito familiare, le donne devono sentirsi non abbandonate e devono sapere che c’è chi è pronto a battersi al loro fianco.

L’ammissione,  come parte civile,  de La Giusta Difesa -APS è il  riconoscimento dell’ importante attività svolta dall’associazione a tutela delie donne e minori vittime di violenza.

La Giusta Difesa APS

La Giusta Difesa è un'associazione di promozione sociale, che ha come obiettivo prioritario di proteggere e tutelare le vittime di ogni forma di violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.